Crea sito

Funghi trifolati

Questo contorno fa’ parte della tradizione piemontese, è una ricetta semplicissima e gustosa, ideale per accompagnare carni di tutti i tipi, specialmente gli arrosti, per il soffritto potrete scegliere tra il burro o l’olio, bisognerà pulire molto bene i funghi da un eventuale eccesso di terra.
La pulizia dei funghi è molto semplice, basta prendere un coltello e uno spazzolino per toglierci la terra, primo passo togliere la parte in fondo del fungo, spazzolare tutto il resto e con il coltellino strofinare tutto il fungo, poi con uno straccio ripassare tutto il fungo.

Per 4 persone

Tempo di cottura = 20 minuti
Difficoltà = Facile

Ingredienti:

600 gr di funghi porcini
70 gr di burro per soffriggere o se preferite potrete mettere anzi l’olio
3 spicchi d’aglio
4 ciuffi di prezzemolo
pepe nero (in polvere)
sale q.b
Preparazione:

  1. Tagliare a fettine i funghi
  2. Tritare l’aglio e il prezzemolo
  3. In una padella far sciogliere il burro o se avete scelto l’olio fatelo riscaldare
  4. Aggiungete il trito e il sale
  5. Fate rosolare per 1 minuto
  6. Aggiungere i funghi e il pepe e far cuocere per una ventina di minuti a fuoco lento con un coperchio
  7. Servire caldi

, , ,

No comments yet.

Lascia un commento

Powered by WordPress. Designed by WooThemes